Gallette a modo mio

Standard

Continua la pubblicazione delle mie ricette: questa volta ho provato a fare delle gallette dolci senza zucchero, utilizzando della frutta che non mi piace molto: datteri e giuggiole, tipiche da noi in Veneto in questo periodo. Ho aggiunto dei fichi secchi, ma penso che sia possibile variare la frutta a piacimento. Ovviamente parlo di frutta disidratata, a parte le giuggiole che ho usato fresche e belle sode.

Poi ci ho messo i semi di sesamo tostati che adoro e i semi di girasole decorticati.

Ho aggiunto anche un po’ di stevia essiccata, coltivata nel mio terrazzo: ultimamente l’ho sostituita egregiamente allo zucchero mettendone una punta di cucchiaino direttamente mescolata all’orzo nel filtro della caffettiera.

Insomma, le gallette sono uscite gustose e nutrienti, anche con la frutta che non mi piace….si tratta in fondo solo di armonizzare i sapori!

qui il tutorial della ricetta

gallette-a-modo-mio

 

Advertisements

About matibrama

Matilde Bramati, fondatrice di Perilmondo Onlus, è l'attuale Presidente e Tesoriere, oltre ad essere Responsabile dell'Area Formazione, delle Risorse Umane e della Comunicazione Dal Dicembre 2011 a Ottobre 2014 ha ricoperto la carica di Portavoce presso il Comune di Padova delle Associazioni Padovane per l'Area Diritti Umani, Pace e Cooperazione. Su di me: https://matibrama.wordpress.com/about/

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s